Comunicare nel settore della salute è una sfida sempre più complessa per i brand pharma e CHC. Ad un mercato sempre più competitivo corrisponde un consumatore consapevole e competente, che cerca informazioni online ma che si affida ancora a canali tradizionali: il principale riferimento degli italiani, secondo i dati del Censis, resta infatti il medico di base (72,3%), seguito, tra gli altri, dallo specialista (22,7%) e dal farmacista (9,9%). La sfida si gioca quindi su un campo ben definito: connettere brand, professionisti della salute e consumatori attraverso strategie di contatto multicanale e contenuti chiari, convincenti e validati scientificamente.

Connext: inbound, outbound e multichannel

Per soddisfare le esigenze dei brand pharma e CHC, SPRIM ha lanciato il primo e unico contact center italiano specializzato nel mondo della salute. Connext nasce dall’esperienza SPRIM nel settore pharma (qui maggiori informazioni) e sviluppa progetti su misura per i brand attraverso campagne inbound e outbound multicanale, coinvolgendo e mettendo in relazione industria del settore, medici e farmacisti e consumatori e pazienti.

15.000 farmacie coinvolte

80.000 professionisti della salute nel network

100.000 contatti al mese

Il servizio adotta un approccio multidisciplinare con risorse sul territorio, che combina expertise scientifiche (nutrizionisti, dietisti, infermieri, biotecnologi, farmacisti, CTF, biologi…), consulenti di marketing operativo e strategico, esperti di digital health innovation e un team regolatorio dedicato.  Il risultato è la possibilità di sviluppare servizi e progetti a 360°, dalla business intelligence al remote detailing, dalla creazione di contenuti al teleselling in farmacia.

Per saperne di più puoi contattarci e scaricare la presentazione.